Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Annibale Caro [1507 - 1566]

Rime [1757]
LXXI
Rime diverse in vita e morte di Livia Colonna. Roma, 1555. In vita dell’illustrissima signora Livia Colonna.

Amor scherzando a sorte
con la mia donna un giorno,
le pose agli occhi la sua benda intorno,
e gli fu così dolce il veder poi,
che non volse mai più riporla ai suoi;
sì che vagate or voi
occhi miei lieti, liberi e sicuri,
ché quei che v’abbagliar son fatti oscuri.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it