Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Giovan Battista Giraldi [1504 - 1573]

Le Fiamme [1548]
Parte prima
II

   Sotto sì umana forma pria m’apparse
questa fiera crudel, che ’l cor m’impiaga,
che l’anima, del ver poco presaga,
d’ismisurato ardor di subito arse.
   Né meraviglia fu se furon scarse
le forze mie ad ischivar la piaga,
o se l’anima, già del suo mal vaga,
non seppe accortamente indi ritrarse.
   Perché virtù, beltà, senno e valore,
alta accoglienza e leggiadria, d’intorno
m’erano in guisa di nemiche sparte;
   e Amor armato, dal suo bel viso adorno,
tante saette m’aventò nel core,
che non mi valse usare ingegno od arte.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it