Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Antonio Ongaro [1560 - ca1593]

Rime [1620]
Parte seconda
29
Effetto del bacio amoroso di Filli.

Filli, mentre ti bacio,
da le tue labra amorosette e care
bevo d’ambrosia un mare,
sì che sommerso il core
fra le dolcezze amaramente more.
Or s’ancidi co ’l mèle,
con l’assenzio che fai, Filli crudele?
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it