Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Antonio Ongaro [1560 - ca1593]

Rime [1620]
Parte prima
61
Prega Nostra Signora per l’aiuto del suo signore.

   Del ciel regina, a cui gli angioli intorno
stanno colmi di gioia e di stupore,
che più del sol t’illustri a lo splendore
che fece in bella nube in te soggiorno;
   se mai non splende a l’emispero il giorno,
che, tuo servo devoto, il mio signore
ne l’imagine tua non adore
in questo tempio a te sacro et adorno,
   sgombri da lui de la tua grazia il lampo
ogn’aspro affanno, e contra ogni periglio
il tuo favor celeste a lui sia scampo.
   Cresci dal cielo in lui forza e consiglio,
o le città governi o l’armi in campo
stringa in onor del tuo gran padre e figlio.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it