Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Tommaso Gaudiosi [? - XVII sec.]

Da “L'arpa poetica” [1671]
II
L’uso del tabacco.

   Già del mar de’ piaceri e del diletto
il superbo mortal toccava il fondo,
nel lusso abominevol ed immondo
d’apicia mensa e di venereo letto.
   Votar la terra e l’ocean profondo
per render pago un indiscreto affetto,
era commune error, commun difetto,
non sazio ancor di tutto il mondo il mondo.
   Alfin tant’oltre a trapassar risolve,
che per pascer le nari in picciol vaso
indica foglia in polvere dissolve.
   Siam de la vita omai giunti all’occaso!
Ha portato fra noi barbara polve
le delizie del mondo insino al naso.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it