Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Pietro Bembo [1470 - 1547]

Rime [1548]
XCVI

   Se tutti i miei prim’anni a parte a parte
ti diedi, Amor, né mai fuor del tuo regno
posi orma o vissi un giorno, era ben degno
ch’io potessi attempato omai lasciarte,
   e da’ tuoi scogli a più secura parte
girar la vela del mio stanco legno,
e volger questi studi e questo ingegno
ad onorata impresa, a miglior arte.
   Non son, se ben me stesso e te risguardo,
più da gir teco: i’ grave e tu leggero;
tu fanciullo e veloce, i’ vecchio e tardo.
   Arsi al tuo foco, e dissi: — Altro non chero —
mentre fui verde e forte; or non pur ardo,
secco già e fral, ma incenerisco e pèro.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it