Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Giuseppe Battista [1610 - 1675]

Da “Poesie meliche” parte I [1666]
XIV
Nasce da bianca madre fanciullo nero.

La candida Mirinda
nero fanciullo espone al dì vitale;
come si vede ancora
che genitrice mora
partorì la bianchissima Clorinda.
S’altri stupore assale,
i’ non ho meraviglia:
l’ombra, ch’è nera, anco del sole è figlia.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it