Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Ciro di Pers [1599 - 1663]

Poesie [1677]
175
MISTERIO III GLORIOSO. Venuta dello Spirito Santo.

   Il divo spirto, l’increato amore,
nel giorno cinquantesimo discende
al pio drapel che unanime l’attende,
onde infiammato n’ha la lingua e ’l core.
   Santo don, santo lume e santo ardore;
non il ben ama e non il vero intende
senza te l’uomo; in lui gli errori emende
l’alma tua grazia, il tuo divin favore.
   Poscia ch’ei senza te travaglia in vano,
di lui, qualor non è ne l’opra errante,
tu sei cor, tu sei lingua e tu sei mano.
   Tu dài saggi consigli e voglie sante,
e sei, l’anime unendo al ben sovrano,
tu l’amor, tu l’amato, tu l’amante.

[Argomento]: DOLOROSO > GLORIOSO. 2: cinquentesimo > cinquantesimo. 6: e con > e non.





5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it