Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Ciro di Pers [1599 - 1663]

Poesie [1677]
172
MISTERIO V DOLOROSO. Cristo crocifisso.

   Che veggio, oimè!, la maestà schernita,
l’onnipotenza avvinta e strascinata,
l’innocenza accusata e condannata,
rea la bontà, la santità punita,
   infamato l’onor, la fé tradita,
mesto il piacer, la libertà legata,
fosco il lume, la gloria addolorata,
egra la santità, morta la vita.
   Nudo, chi d’aurei raggi ammanta il sole,
stanco, chi porge al ciel moto veloce,
debole, chi sostien l’eterea mole,
   muto, chi forma gli organi a la voce,
estinto, chi dar vita la mondo suole,
il MONARCA del ciel confitto in croce.

1: ohimè > oimè, oscillazione. 11: l’eterna > l’eterea. 12: muta > muto.





5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it