Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Ciro di Pers [1599 - 1663]

Poesie [1677]
131
Alla signora Maria Celia in comedia.

   Celia e Maria, voi siete mare e cielo,
e sono i pregi in voi del ciel, del mare;
vi dà le perle et i coralli il mare,
la luce avete e l’armonia dal cielo.
   Pien d’angeli canori è il vostro cielo,
di musiche sirene il vostro mare;
beato ciel, ch’è tetto a sì bel mare,
beato mar, ch’è specchio a sì bel cielo.
   Mentre è tranquillo il ciel sereno, il mare,
Icaro esser vorrei per questo cielo,
e dar novello nome a questo mare.
   O pur mi concedesse amico il cielo
morir, nuovo Leandro, in sì bel mare,
perir, nuovo Fetonte, in sì bel cielo.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it