Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Ciro di Pers [1599 - 1663]

Poesie [1677]
110
Al signor Giulio Sbroiavacca, per la morte della moglie.

   Quella che ’l ciel ti diè compagna amata,
con frettolosa man Morte ti toglie,
Giulio, e quel sì gentil nodo discioglie
per cui solo la vita a te fu grata.
   L’alma ad ogni piacer chiude l’entrata,
vaga del duol, che volontaria accoglie,
e dolorose più rende le doglie
il rimembrar felicità passata.
   La metà di te stesso ell’era; or sei
mezo rimaso sol, con man furtiva
han te tolto a te stesso i fati rei.
   Ma un tal pensiero al duol mèta prescriva:
che se di te una parte è morta in lei,
una parte di lei resta in te viva.

2: morte > Morte. 6: volontario > volontaria. 11: tosto > toltoe.





5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it