Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Ciro di Pers [1599 - 1663]

Poesie [1677]
77
Lodasi un principe di Toscana.

   Esser in guerra saggio, in pace forte,
trar dal ferro guerriero il secol d’oro,
speme al greco apportar, spavento al moro,
divenir immortal con l’altrui morte,
   serrar di Giano e disserrar le porte,
fra le palme intrecciar mirto et alloro,
cumular gloria e dispensar tesoro,
portar la virtù in fronte, in man la sorte,
   nel sen Pallade aver, nel braccio Marte,
esser pietoso ai giusti, agli empi fero,
sparger in campo sangue, inchiostro in carte,
   de’ cor più che de’ corpi aver l’impero,
e de’ gran vanti sol picciola parte,
onde il toscano eroe risplende altero.

8: porta > portar.





5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it