Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo di Marte
42
All’illustrissimo signor Marchese di Terrecusa.

   Magico posseder corno si vanti
strepitoso a l’orecchio il duca inglese,
il cui rimbombo in perigliose imprese
spaventò, superò mostri e giganti;
   si glorii pur fra’ cavalieri erranti
libico eroe di luminoso arnese,
col baleno di cui pugnando rese
abbagliate le viste e i cor tremanti.
   Volar per l’aria e gir di lido in lido
con alato corsier si vanti e gonfi
l’attico eroe contro ogni assalto infido,
   che tu, per racquistar maggior trionfi,
col valor, co’ l’ardir, col cor, col grido
corri, vinci, spaventi, entri e trionfi.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it