Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo di Marte
37
Al signor don Michele Navarrete.

   Cresci, germe d’eroi, cresci fecondo
di vigor, di valor, rampollo ibčro,
nutri in cor fanciullesco ardir guerriero,
in mente pueril senno profondo.
   Impara a sostener de l’elmo il pondo,
e del lucido brando il lampo altero;
sbigottir d’oriente il Trace arciero
fa’ che ti veggia e ne stupisca il mondo.
   Siano scherzi e trastulli oggi in tua mano
aste, scudi e loriche, e mostri atterra,
qual, pargoletto, oprň l’eroe tebano.
   Scenda Bellona e t’ammaestri in guerra;
e fa’ veder ch’armato in volto umano,
emolo sei del gran MICHELE in terra.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it