Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo di Marte
1
Invocazione.

   O de’ monti Rifei nume guerriero,
che l’ira accendi e la discordia avampi,
et avventando infuriato i lampi
sei ne la maestà superbo e fiero.
   Tu che domando il nitritor corsiero
di faville e di fumi il mondo stampi,
e negli aperti e bellicosi campi
temuto reggi e maestoso impero,
   or che mi prendo a celebrare in sorte
de’ tuoi seguaci il memorabil vanto,
dà vita al canto mio, s’altrui dài morte.
   Ma se debil ti par forse il mio canto,
perché se n’oda il rimbombar più forte,
o mi presta la tromba o taci alquanto.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it