Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Sonetti di diversi all'autore
20
Del signor Francesco Agricoletti. Desiderando nella città di Venafro veder l’autore.

   Scorre fastoso infra l’auguste sponde
irrigator d’Egitto il Nilo altero,
e con prodiga man, con piè leggiero,
larga degli umor suoi copia diffonde.
   Quinci per le contrade ampie e feconde
del mar sen corre al tempestoso impero;
ma per sì lungo altrui noto sentiero
sol le piante palesa, e ’l capo asconde.
   Così vegg’io con preziosa piena
fecondar de le Muse il nobil monte
de la facondia tua la ricca vena.
   Ma di lei, che d’allor t’orna la fronte,
or che stella benigna a noi ti mena,
m’è noto il rivo, e pur m’è ignoto il fonte.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it