Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Sonetti di diversi all'autore
19
Del signor don Emilio Saccano.

   Mentre ch’in Pindo irriga d’acque algenti
Fonte Nella sua sponda il verde alloro,
dal mormorio suave il sacro coro
apprende i suoi dolcissimi concenti.
   Traslato poi tra le superne menti,
move tra Nove Cieli un suon canoro;
perché l’umore armonico e sonoro
forma dolce eco e scorre gli orbi ardenti.
   Accorda dal susurro il maggior nume
l’armonia delle sfere, e ne deriva
l’arte nel plettro al condottier del lume.
   E s’acque aggiunge a la castalia riva,
a’ cieli melodia, fa ancor col fiume
speglio e lavacro all’amorosa diva.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it