Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Sonetti di diversi all'autore
15
Del signor Cesare de Notariis.

   Voi, che lontano in questa e n quella parte,
per esterne provincie il pi traete,
e del valor uman lopre chiedete,
gi dal tempo e dal ferro offese e sparte,
   raffrenate lo sguardo, e n queste carte
cupidi gli occhi ed il pensier volgete;
qui le ciglia inarcate e qui vedete
a che arrivi lingegno o giunga larte.
   Cantore industre, armonico Archimede,
del sommo fabro emulator secondo,
forma qua gi quanto l su si vede.
   Di celeste armonia qui tra l giocondo
concerto, ah ferma; il fato or ti concede
godere i cieli et abitar nel mondo.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it