Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Sonetti di diversi all'autore
8
Del signor Anton Maria Verduzio.

   GIRO LAMO talor lungi dal lido,
per virtute adescar nel vasto mare
de le scienze, e s profonde e rare
son, che per parte trarne io mi diffido.
   Vola il pensier dove di gloria il grido
sode del bel Sebeto a londe chiare;
ma l mio vil gracchio unqua non turbi
quello di nobil cigni egregio nido.
   Mi arretro dunque, e volgo l pi su l monte
sacro ad Apollo, e con Esiodo almeno
pescar presumo al Caballino fonte.
   Ma l tutto in van, che le scienze a pieno
solo lautor de Nove Cieli ha pronte:
Fontanella , chha le virt nel seno.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it