Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Sonetti di diversi all'autore
4
Del signor Antonio Theodoro.

   Fonte, ch’aperto in Pindo ampio oceano,
ravvivi il sacro alloro oggi languente,
presso il gran pregio tuo gareggia in vano
d’Aganippe immortal l’onda sorgente.
   Scorgo per l’acqua tua la Gloria ardente
prender dal Tempo a valicar lontano,
che ne’ tuoi ricchi umori ha l’oriente
di virtù, senza occaso, il sol sovrano.
   Rauchi son di tue linfe al mormorio
gli armonici del cielo orbi superni;
e son schermo i tuoi flutti a quei d’oblio.
   Tumido or corra là ne’ campi averni
a danno di ciascun di Lete il rio,
ch’egli sommerge i nomi e tu l’eterni.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it