Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo del Sole
97
Ad un ritratto del signor Gabriello Chiabrera.

   Costui, che d’Amedeo cantò gli onori,
di pindarica cetra eroe fiorito,
e lungo il mar del savonese lito
d’Ascra sen venne a trasportar gli allori,
   ecco come, in virtù d’alti colori,
vive ad onta di Morte a l’aria uscito;
e l’Oblio minacciando e ’l Tempo ardito,
par che voglia scoccar colpi canori.
   Desteria, scioglieria, musico in tanto,
note di melodia l’almo ritratto,
per emular di greca musa il vanto.
   Ma sta contro il pittor sdegnoso in atto,
ch’invidioso del suo nobil canto,
senza man, senza lira oggi l’ha fatto.

10: moledia > melodia.





5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it