Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo del Sole
79
Alla signora Artemisia Gentileschi, per lo ritratto d’Apollo.

   Così bello, o gran donna, in tela hai pinto
de le musiche ninfe il biondo arciero,
che, d’immenso stupor ligato e cinto,
giudicar non saprei s’è finto o vero.
   Mostra (di lauro il capo ornato e cinto)
de le sue corde dominar l’impero;
e sta con sì bell’atto al suono accinto,
che m’inganna co’ l’occhio anco il pensiero.
   Ben fra le prove tue stupende e rare,
che non temon del Tempo invido gelo,
degno e novo miracolo mi pare.
   Stupisce in riguardarlo il re di Delo,
e più pomposo e luminoso appare
dentro la tela tua, che nel suo cielo.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it