Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo del Sole
52
Al signor ODDO Savelli, marchese di Palombara.

   Su l’ali de l’ingegno alzarmi tanto
non oso, ove il tuo nome in alto è sorto;
ch’ad arrivar di sì gran fama il vanto
il camino è lontano, il tempo è corto.
   Pur dal tuo gran valor guidato e scorto
ho speranza da terra ergermi intanto,
e regolarmi in su le penne accorto
del tuo purgato e peregrino canto.
   Debole di saper, stanco d’affanni,
su la colomba tua, mergo io palustre,
m’appoggio sol per trionfar degli anni.
   Così picciolo sì, ma augello industre,
del pennuto real posto sui vanni,
si fe’ col volo altrui poggiando illustre.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it