Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo del Sole
2
Condizione de poeti.

   Ricco no, ma felice l dotto stuolo
che seguace di Febo in Pindo nato;
riposa in terra e si solleva a volo,
e viver sa ne le fatiche agiato.
   Se dal vulgo lontan ricovra solo,
fra Muse in compagnia vive beato;
dilata a la Fama immenso il volo,
se lo stringe Fortuna in breve stato.
   Ne le finte menzogne asconde il vero,
fassi ai dubbii pensier sicure guide,
et abbraccia la pace et guerriero.
    guerrier, ma non usa armi omicide;
tratta la penna in su la lira arciero,
e saetta la Morte e l Tempo uccide.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it