Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo di Venere
72
Chioma inarcata.

   È regio trono o luminoso ponte
questo ch’inarca il pargoletto arciero
sopra sì bianca adamantina fronte
per farsi al terzo ciel destro sentiero?
   O de’ Latini gareggiando a fronte
vuole in quell’arco trionfar guerriero?
O qual gigante in sì dorato monte
audace varca in su l’Olimpo altero?
   Ma s’in preda d’Amor l’anima ancella
cede a quel dio ch’ha di tonar valore,
a che battaglia apparecchiar novella?
   No no, guerra non vuol con Giove Amore:
alzò questa piramide sì bella
per far la tomba al mio trafitto core.

10: cede quel > cede a quel.





5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it