Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo di Venere
9
Neo sopra ’l volto di bella donna.

   Scrisse le glorie sue nel vostro aspetto
con sua penna immortal l’immenso nume,
ove in un foglio di diamante eletto
caratteri stampò d’eterno lume.
   Ivi per darne essempio a noi perfetto,
et insegnarne angelico costume,
in compendio bellissimo ristretto,
de’ cieli epilogò l’ampio volume.
   Ma come con un segno espresso a noi,
tosto ch’al fine del suo periodo è giunto,
chiude saggio scrittor gli accenti suoi,
   così per dimostrar natura a punto
ch’ogni bellezza avea termine in voi,
lasciò sopra quel neo l’ultimo punto.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it