Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo di Luna
26
Alla campana.

   Sia di Nola gentil vanto immortale,
che nel tempio di Dio portò tal suono;
ma dal ciel mi cred’io venisse in dono,
poich’in terra non parmi opra mortale.
   Ben fa colui che gli solleva un trono
di fabriche pomposo et trionfale,
che col valor del suo mirabil tuono
tutto l’inferno a spaventar sol vale.
   A tal bronzo canoro ancor più forte
ceda le glorie sue quel bronzo edace
ch’a la fiera discordia apre le porte.
   Quel rimbombo spaventa, e questo piace;
nunzio di vita è l’un, l’altro di morte;
l’uno apporta battaglia e l’altro pace.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it