Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Girolamo Fontanella [1612ca - 1643/4]

Nove Cieli [1640]
Cielo di Luna
13
Alla tromba.

   Spira il bellico rame aure canore,
e par che dica: «Ognun s’accinga et armi»,
e rimbomba a l’orecchio e suona al core:
«A la guerra, a la guerra; a l’armi, a l’armi».
   A l’intonar di sì feroci carmi
baldanzoso il guerrier desta il valore;
col nitrito il destrier risponde, e parmi
d’allegrezza vestirsi ancor l’orrore.
   Fassi il timido ancor franco et audace,
a chi appresta la cuna, a chi la tomba,
festante in guerra e trionfante in pace.
   Dunque se tanto al cor dolce rimbomba,
se ad Apollo ed a Marte or tanto piace,
il poeta e ’l guerrier porti la tromba!




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it