Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Pietro Casaburi Urries [? - XVII sec.]

Da “Le sirene” [1676]
VI
[A un bambino in culla.]

   Si nasce alle fatiche; uopo è che sudi,
se tu goder felicità mai speri;
s’esser vuoi glorioso infra i guerrieri,
dêi di Bellona affaticar gli scudi.
   Incontrerai nel mar gli austri più crudi,
se conquisti vuoi far d’ori stranieri;
s’ami cingerti il crin di lauri alteri,
dêi di Minerva esercitar gli studi.
   Se contraria non ha Giuno importuna
il greco Alcide, in su le stelle i Giovi
non gli schiudono mai soglia opportuna.
   Disagi hai da soffrir, se vuoi che giovi
a te la sorte. Ecco, bambino in cuna,
s’agitato non sei, pace non trovi.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it