Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Pietro Casaburi Urries [? - XVII sec.]

Da “Delle sirene” [1685]
LXXXI
Vanto temperanza nell’una e nell’altra Fortuna.

Della chiara Fortuna
intrepido resisto al bel sembiante;
e dell’orrida e bruna
vive agli urti il mio cor sempre costante.
Sì, qual vantò la scitica palestra,
pugno con la sinistra e con la destra.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it