Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Pietro Casaburi Urries [? - XVII sec.]

Da “Delle sirene” [1685]
LXXIX
Per lo miracoloso velo di sant’Agata contro l’incendio d’Etna.

   Sbarra Pluto le fauci, e bieco avventa
al nimico germano Etne fumanti,
che come leso già, struggere or tenta
mal diviso l’Olimpo a’ gran tonanti.
   Il sicano ingegnier forte paventa
veder gli astri cader co’ poli infranti,
quinci l’idea del ciel pria che sia spenta
pinge ne’ vetri suoi gli orbi stellanti.
   Ma qui d’Agata il velo appena è schiuso,
che l’orco appar da muto oblio coperto,
de’ sacri stami all’armonia confuso.
   Cedan le tracie fila al lor concerto;
quelle seppero aprir l’inferno chiuso,
questo chiudere sa l’inferno aperto.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it