Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Battista Guarini [1538 - 1612]

Rime [1663]
Madrigali
CLX
L’uomo è picciol mondo.

È l’uomo un picciol mondo,
ma grande alor ch’è con la donna unito,
ché l’un per l’altro ha la natura ordito.
Ha l’uom del mondo frale
quanto è ’n lui di caduco e di mortale;
ma ne la donna si contien l’eterno:
il volto è ’l paradiso, e ’l cor l’inferno.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it