Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Battista Guarini [1538 - 1612]

Rime [1663]
Madrigali
CXXXVIII
In morte di Luigi Gradenigo.

Di tua felicità l’ultimo grado,
Gradenigo, salisti.
Pur chi non piange? Il ciel, che ti raccolse,
nubiloso si dolse;
né si dorrà la terra onde partisti?
Chi non ti piange è degno
di pianger sempre. Il suo più caro pegno,
il suo più caro figlio
chiama la patria e lagrimoso ha il ciglio.
Piange Parnaso, e piagnerian le Muse;
ma qui teco son elle e morte e chiuse.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it