Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Battista Guarini [1538 - 1612]

Rime [1663]
Madrigali
CV
Amorosa querela.

Amor, poiché non giova
l’amar un cor fugace, un cor ingrato,
poiché l’esser amato
lui non fa più costante,
né me fa men amante
l’aver dura mercede,
fammi giustizia: o cresci in lui la fede,
se ’n me cresci il desio,
o spegni col suo foco il foco mio.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it