Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Battista Guarini [1538 - 1612]

Rime [1663]
Madrigali
LVIII
Pallor di donna.

Se quella è pur pietate
che nel pallor di quel bel viso i’ miro,
com’è sì vago il cor del mio martiro?
Amor, se tu pur sai
che l’albergo del cor sdegno t’ha tolto,
dimmi: com’in un volto
non finto fingi? E là dov’arte mai
non dipinse vaghezza, tu pur osi
di por lisci amorosi?
Ah, non conviene in natural beltate,
che splenda finto Amor, finta pietate.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it