Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Battista Guarini [1538 - 1612]

Rime [1663]
Madrigali
LIV
Amante poco ardito.

Parlo, misero, o taccio?
S’io taccio, che soccorso avrà il morire?
S’io parlo, che perdono avrà l’ardire?
Taci, che ben s’intende
chiusa fiamma talor da chi l’accende.
Parla in me la pietate,
parla in lei la beltate;
e dice quel bel volto al crudo core:
— Chi può mirarmi e non languir d’amore?
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it