Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Battista Guarini [1538 - 1612]

Rime [1663]
Madrigali
XXVI
Eco amorosa.

Amiam, Fillide, amiamo, ah, non rispondi?
Queste voci amorose
che tu disperdi a l’aura infra le frondi,
son da l’aure pietose
e raccolte e portate
a tal, che mi risponde e n’ha pietate.
Odi crudel, ch’a questa voce, amiamo,
un antro, un bosco, mi risponde: — Amo, amo.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it