Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Battista Guarini [1538 - 1612]

Rime [1663]
Madrigali
XXI
Pietoso sguardo.

Quanto per voi sofferse,
e quanto sospira, donna, il cor mio,
tutto al girar de’ be’ vostri occhi oblio.
E se quella è pietate,
che nel sereno favillar si vede
de la vostra beltate,
amorosa mercede
forse n’avrò: ché ratto in gentil core
con l’ésca di pietà s’accende amore.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it