Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Battista Guarini [1538 - 1612]

Rime [1663]
Sonetti
LXXXIV
Guerra del ponte a Pisa.

   Qualor di guerra in simulacro armata
di valor indivisa Arno divide,
e qual fu sempre, ove più Marte ancide,
Pisa al ferir invitta, al vincer nata,
   tal da penna famosa invidiata
pugnar Goffredo in sul Giordan la vide,
e schiere disarmar Perse e Numide
di sacre spoglie, e più di gloria ornata.
   Se tal era d’Etruria il vinto stuolo
al periglioso varco, alor che volse
l’intrepido romano a lei la fronte,
   la fama, che cantò d’Orazio solo
contra Toscana, or canteria che tolse
un sol toscan a tutta Roma il ponte.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it