Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Marcello Giovanetti [1598 - 1631]

Poesie [1622]
Madrigali
13
Scherzo di frenguello cieco.

Questo cieco augelletto,
che mille voci e milli spirti asconde,
entr’il canoro petto,
e con musici accenti,
fa garrir l’aure e risonar le sponde;
dice la mia Licori:
— In queruli lamenti
piange i suoi doci amori. —
Fille, allor le risponde:
— Non piange no; son liete le sue note;
ché chi gli occhi non ha, pianger non puote.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it