Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Marcello Giovanetti [1598 - 1631]

Poesie [1622]
Madrigali
11
Loda gli stessi.

Come limpidi fiumi
ove son men profondi
scopron le parti più secrete altrui,
Fille, così de’ candidi tuoi lumi,
che scarsi son di cristallino umore,
ne’ più remoti fondi,
quasi in due specchi, io ti rimiro il core,
e già, sì intenta, da’ begli occhi tui
pende l’anima mia, che omai m’aviso
che fia di sì bel fonte ella il Narciso.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it