Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Marcello Giovanetti [1598 - 1631]

Poesie [1622]
Madrigali
4
Sogno lusinghiero.

Notte, notte gelata,
entro i tuoi freddi orrori
Fille, che sembra il dì rigido ghiaccio,
a l’alma addormentata
si mostra accesa in disusati ardori.
Ma non m’inganni, no, sì crudo laccio
non fia che più m’annodi:
riconosco d’Amor l’usate frodi,
che, cibandomi il cor di falsa spene,
dona in ombra i piacer, certe le pene.
poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it