Parnaso Italiano
Repertorio della poesia italiana tra Cinquecento e Seicento
Marcello Giovanetti [1598 - 1631]

Poesie [1622]
Sonetti
10
Per una giovinetta bella, ma guercia.

   Sotto cinereo manto, in rozze spoglie,
di celeste beltà vaga donzella
m’arde, se ben nel ciel del viso accoglie
torta e ineguale e l’una e l’altra stella.
   Taccia, folle, colui che da lei toglie
con ingiusto parlar fama di bella;
ché il bieco sguardo suo rende le voglie
via più amorose, e fassi ogni alma ancella.
   Sapea pur ben l’artefice Natura
ch’il sol, se dritto il miri, non consente
che soffra tu sì luminosa arsura;
   or, perché fosse occhio mortal possente
a contemplarla, con industre cura
le travolse de’ lumi il sol lucente.




5




10




poesialirica.it - gennaio 2008 - Ideazione e realizzazione a cura di admin@poesialirica.it